Attenzione: stai utilizzando un browser obsoleto, passa a un browser più moderno come Chrome, Firefox o Microsoft Edge

young people working


Programma di assicurazione sanitaria per le emergenze durante viaggi di lavoro

Vuole parlarne con noi?

Ovunque il lavoro o la vita portino i suoi dipendenti
in 6 lingue diverse per assistere i suoi dipendenti
 
Tutti i nostri assicurati sono coperti per I trattamenti per il COVID-19
Aggiornamenti sulla salute e il benessere da parte di esperti internazionali 
Le ultime notizie, storie e articoli di Allianz Care per le sue aziende assicurate
Sappiamo che potreste volere maggiori informazioni sull'assicurazione sanitaria internazionale: abbiamo quindi preparato un elenco delle nostre domande che ci vengono poste più frequentemente, reso disponibile qui.
Per ricevere un preventivo, si prega di contattare il nostro gruppo vendite di gruppo compilando questo modulo.

I nostri programmi più completi sono: Programma Principale Premier, Fuori Ricovero Gold e il Programma Dental 1.
 

I nostri programmi di base sono: Programma Principale Essential, Fuori Ricovero Crystal e il Programma Dental 2.
 

Tutte le nostre polizze includono un Programma principale. In seguito, è possibile aggiungere un programma fuori ricovero, di cure dentali e/o di rimpatrio sanitario.

Cure d’emergenza al di fuori dell’area geografica di copertura: copre le spese mediche che si dovessero rendere necessarie in una situazione di emergenza sanitaria, durante un viaggio di lavoro o vacanza in Paesi al di fuori dell’area geografica di copertura. La copertura viene fornita per un periodo massimo di sei settimane per viaggio, nei limiti del massimale indicato nell’Elenco delle prestazioni. La prestazione copre non solo le emergenze in caso di incidente, ma anche l’improvvisa insorgenza o il riacutizzarsi di una patologia grave che rappresenti un pericolo immediato per la salute dell’assicurato. Per essere coperte da questa prestazione, le cure mediche devono essere prestate da un
medico e iniziare entro 24 ore dal verificarsi dell’emergenza.

La prestazione non copre le visite di controllo e le cure che non siano di emergenza, anche quando il paziente non sia in condizione di trasferirsi in un Paese compreso nella propria area di copertura per ricevere trattamento. Le spese mediche relative alla maternità, alla gravidanza, al parto e alle complicanze della gravidanza o del parto non sono coperte da questa prestazione.

Se si trascorrerà un periodo superiore alle sei settimane al di fuori dalla propria area di copertura, è necessario comunicarlo all’Amministratore di polizza della propria azienda.