Attenzione: Stai utilizzando un browser obsoleto. Per favore passa ad un browser più moderno come Chrome, Firefox o Microsoft Edge.


Assicurazione per Professionisti Espatriati

Assicuratevi di avere una copertura
I nostri programmi principali offrono eccellenti prestazioni per le famiglie, oltre a extra opzionali per aiutarvi a personalizzare la vostra copertura in base alle esigenze specifiche delle vostre famiglie.

Scorri per vedere di più

Massimale di prestazione del programma
2.250.000 €
Massimale di prestazione del programma
1.125.000 €
Tipologia di camera in ospedale
Privata
Privata
Cure in regime di ricovero/Cure ambulatoriali
Evacuazione medica
Oncologia
Programma di Assistenza per gli Espatriati
Servizi per la Sicurezza durante i viaggi
Cure d'emergenza fuori ricovero
Fino a 750 €
Fino a 750 €
Cure dentali d'emergenza fuori ricovero
Fino a 750 €
Programma fuori ricovero
Programma di cure dentali
Programma di rimpatrio sanitario
Programma maternità
covid mask

Offriamo la copertura delle spese per il trattamento del COVID-19 e, se questa prestazione è inclusa nella vostra polizza, delle spese di vaccinazione. Vi preghiamo di notare che la copertura è soggetta ai termini, alle condizioni, ai massimali della prestazione e all'area di copertura specificati nella polizza e che i costi dovranno essere "ragionevoli e consuetudinari".

Per maggiori informazioni e per consultare i termini e le condizioni, visitate la pagina delle nostre domande frequenti. Il vostro contratto assicurativo non garantisce copertura o fornitura di prestazioni ad alcuna azienda o attività, qualora il pagamento di tale richiesta di rimborso o la fornitura di tale prestazione, oppure l'azienda o l'attività stessa violino qualsiasi legge o regolamento sanzionatorio applicabile delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea o qualsiasi altra legge o regolamento applicabile in materia di sanzioni economiche o commerciali.

 

Troverete qui le risposte alle domande più frequenti sulla natura della nostra copertura e su come proteggiamo i nostri assicurati a livello mondiale.
Potete usufruire di trattamenti in qualsiasi Paese all’interno della vostra zona di copertura (indicata nel Certificato Assicurativo).
 
Se, invece, il trattamento di cui avete bisogno e per il quale siete coperti è disponibile nel Paese di vostra residenza ma decidete di farvi curare comunque in un altro Paese compreso nella vostra area di copertura, rimborseremo le spese mediche secondo i termini della vostra polizza, escluse le spese di viaggio.
 
Se il trattamento idoneo non è disponibile localmente e la copertura comprende “Evacuazione medica”, copriremo anche le spese di viaggio per la struttura medica più vicina. Per richiedere le spese mediche e di viaggio sostenute in queste circostanze, è necessario compilare e inviare un modulo di Richiesta di garanzia di pagamento prima di viaggiare.
 
Siete coperti per le spese mediche (relative a trattamenti coperti dalla polizza) incorse nel vostro Paese d’origine, a condizione che il vostro Paese d’origine del caso si trovi nell’area geografica di copertura da voi selezionata.
Si tratta dell’area geografica in cui la vostra copertura ha validità. Offriamo differenti opzioni di area geografica di copertura: controllate il vostro Certificato di assicurazione per confermare quale si applica alla vostra copertura.

Ad esempio, se la vostra area di copertura è "Mondo intero", significa che la vostra copertura sarà valida ovunque* nel mondo. Se la vostra area di copertura è "Africa", significa che la vostra copertura sarà valida ovunque* in Africa.

* Le nostre polizze non garantiscono copertura o fornitura di prestazioni ad alcuna azienda o attività, qualora il pagamento di tale richiesta di rimborso o la fornitura di tale prestazione, oppure l'azienda o l'attività stessa violassero qualsiasi legge o regolamento sanzionatorio applicabile delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea e da o qualsiasi altra legge o regolamento applicabile in materia di sanzioni economiche o commerciali.

A seguire troverete la definizione relativa alle prestazione “Visite di controllo della salute e test di prevenzione delle malattie” che si applica ai nostri programmi standard di copertura sanitaria internazionale. La definizione può variare leggermente a seconda dei programmi a vostra disposizione. Per questo motivo, consultate la Guida alle prestazioni e l’Elenco delle prestazioni per confermare le definizioni ed esclusioni che si applicano alla vostra copertura.

Visite di controllo della salute e i test di prevenzione di malattie: includono le visite di controllo, i test e le analisi effettuate a intervalli appropriati e in assenza di sintomatologie cliniche. I controlli si limitano a:

Esami fisici

Esami del sangue (emocromo completo, biochimica, profilo lipidico, test di funzionalità tiroidea, test di funzionalità epatica, test di funzionalità renale)

Esame cardiovascolare (visita medica, elettrocardiogramma, pressione arteriosa)

Esame neurologico (esame obiettivo)

Screening tumorali:

a. Pap test annuale

b. Mammografia (ogni due anni per le donne di età superiore a 45 anni o prima nei casi in cui esista una storia familiare)

c. Screening della prostata (annuale per gli uomini di età superiore ai 50 anni, o prima dove esiste una storia familiare)

d. Colonoscopia (ogni cinque anni per i membri con più di 50 anni o 40+ se esiste una storia familiare)

e. Esame annuale del sangue occulto nelle fecI

Densitometria ossea (ogni cinque anni per le donne di età superiore ai 50 anni)

Test di benessere del bambino (per bambini fino a sei anni, fino ad un massimo di 15 visite a vita)

Test genetico BRCA1 e BRCA2 (in cui esiste una storia familiare diretta e inclusa nell’Elenco delle prestazioni)

Se le prestazioni odontoiatriche fanno parte della vostra copertura, con la maggior parte dei nostri programmi potete semplicemente pagare per il trattamento e poi chiedere il rimborso delle spese ammissibili tramite la nostra applicazione MyHealth (se disponibile con il suo programma) oppure inviando un modulo di richiesta di rimborso compilato in tutte le sue parti insieme a tutta la documentazione di supporto tramite e-mail, fax o posta. 

Le prestazioni dentali disponibili con il vostro programma vengono elencate nel vostro Elenco delle prestazioni, insieme ad eventuali franchigie, scoperti, massimali di prestazione, periodi di carenza o limitazioni di età. Vi preghiamo di leggere attentamente il vostro Elenco delle prestazioni e la Guida alle prestazioni per conoscere nei dettagli la copertura delle cure dentali. 

Per vostra comodità, a seguire elenchiamo le definizioni e le esclusioni relative alle prestazioni odontoiatriche che si applicano ai nostri programmi standard di copertura sanitaria internazionale; possono variare leggermente a seconda del programma a vostra disposizione. Per questo motivo, consultate la Guida alle prestazioni e l’Elenco delle prestazioni per confermare le definizioni ed esclusioni che si applicano alla vostra copertura.

Definizioni correlata ai trattamenti dentali Cure dentali:

  1. Includono un check-up dentistico annuale, le otturazioni, la cura della carie, il trattamento del canale della radice ed i farmaci odontoiatrici prescritti.
  2. Farmaci odontoiatrici prescritti: farmaci prescritti da un dentista per il trattamento di un'infiammazione o infezione dentale. I medicinali prescritti devono essere di comprovata efficacia per curare la condizione medica del paziente e devono essere approvati dall’autorità regolatrice in materia farmacologica del Paese in cui sono prescritti. I farmaci d'odontoiatria prescritti non includono i collutori, i prodotti al fluoruro, i gel antisettici ed i dentifrici.
  3. Chirurgia dentale: si riferisce all'estrazione chirurgica di denti o ad altro procedimento chirurgico dentale (ad esempio, l'apicectomia) ed ai farmaci odontoiatrici prescritti. Tutte le procedure diagnostiche necessarie per stabilire la necessità della chirurgia dentale (ad esempio: radiografie, test di laboratorio, TAC e risonanza magnetica) sono coperte da questa prestazione. La chirurgia dentale non comprende eventuali trattamenti chirurgici relativi ad impianti dentali.
  4. Cure parodontali: si riferiscono ai trattamenti dentali correlati ai disturbi gengivali.
  5. Ortodonzia: correzione della malocclusione e dell’allineamento dei denti per mezzo di apparecchi correttivi. Il trattamento ortodontico è coperto solo nei casi in cui vi è una necessità medica e per questo motivo, al momento della richiesta di rimborso, vi chiediamo di allegare informazioni di supporto per dimostrare che il trattamento è necessario dal punto di vista medico e che è quindi idoneo a ricevere copertura. Le informazioni di supporto necessarie (a seconda del caso) possono includere, ma non si limitano a, i seguenti documenti: 
  • una relazione medica rilasciata dallo specialista, contenente la diagnosi (tipo di malocclusione) e una descrizione dei sintomi del paziente causati dal problema ortodontico;
  • il programma di trattamento indicante la durata stimata del trattamento, il costo stimato e il tipo/materiale dell'apparecchio utilizzato;
  • il tipo di pagamento concordato con il medico; 
  • la prova dell'avvenuto pagamento del trattamento ortodontico; 
  • le fotografie di entrambe le mandibole che mostrano chiaramente la dentizione prima del trattamento; 
  • le fotografie cliniche delle mandibole in occlusione centrale con vista frontale e laterale; 
  • ortopantomogramma (radiografia panoramica); 
  • radiografia del profilo (radiografia cefalometrica).

Vi preghiamo di considerare che la prestazione copre solamente i trattamenti di ortodonzia che prevedono l'uso di apparecchi fissi metallici standard o apparecchi rimovibili standard. Il costo delle protesi dentali cosmetiche come gli apparecchi linguali e gli allineatori invisibili è coperto solo fino ad un ammontare pari all’usuale costo degli apparecchi dentali metallici (soggetto al massimale della prestazione ""Trattamenti ortodontici e protesi dentali"").

 

In sintesi, la prestazione “Ortodonzia” copre:

  • apparecchi dentali
  • apparecchio fisso
  • gli onorari dell'ortodontista
  • altri trattamenti correlati come radiografie o fotografie delle mascelle.

I trattamenti ortodontici avvengono in regime fuori ricovero. Di solito vengono effettuati nel corso di diversi anni: tuttavia, non è necessario attendere fino alla fine del trattamento per essere rimborsati. È possibile inviare fatture per tutta la durata del trattamento (ad esempio trimestralmente), ma solo una volta che la parte del trattamento relativa alla fattura inviata si è verificata. Ad esempio, è possibile inviare una fattura alla fine di ogni trimestre per i trattamenti che hanno avuto luogo in quel trimestre.

 

6  Protesi dentali: corone, capsule, otturazioni, ricostruzioni adesive, restauri, ponti, dentiere ed impianti, nonché tutti i trattamenti supplementari necessari.

7  Cure dentali d'emergenza fuori ricovero: sono le cure ricevute in un ambulatorio dentistico o in un pronto soccorso ospedaliero per dare immediato sollievo al dolore ai denti causato da un incidente o da una lesione a denti naturali sani. Tra le cure dentali d'emergenza fuori ricovero si annoverano la pulpotomia o la pulpectomia e le conseguenti otturazioni temporanee (tre al massimo per Anno Assicurativo). Le cure devono essere prestate entro 24 ore dal verificarsi dell'emergenza. La prestazione non copre le protesi dentali di qualsiasi tipo, le ricostruzioni permanenti e la continuazione del trattamento dei canali delle radici. Le spese mediche eccedenti il massimale della prestazione ""Cure dentali d'emergenza fuori ricovero"" (del Programma principale) sono coperte dal Programma di cure dentali, se selezionato.

 

Esclusioni per le prestazioni dentali:

  • Faccette estetiche.

Le faccette estetiche (odontoiatria) ed i procedimenti relativi alla loro applicazione non sono coperti, a meno che non vi sia una necessità medica."