Attenzione: stai utilizzando un browser obsoleto, passa a un browser più moderno come Chrome, Firefox o Microsoft Edge



Assicurazione sanitaria nternazionale per professionisti espatriati

Si assicuri di avere una copertura
Se è un professionista che vive e lavora all'estero, scelga un programma di assicurazione sanitaria internazionale ideato specificamente per persone come Lei.

Le offriamo soluzioni assicurative modulari che le permettono di comporre la sua copertura nella maniera più adeguata per le sue esigenze specifiche e per il budget che ha a disposizione. I nostri programmi la coprono anche per il trattamento del COVID-19.
I nostri programmi principali offrono eccellenti prestazioni per i professionisti che lavorano all'estero, oltre a extra opzionali per  personalizzare la sua copertura in base alle sue esigenze specifiche.

Scorri per vedere di più

Massimale del programma
2.250.000 €
Massimale del programma
1.125.000 €
Tipologia di camera in ospedale
Privata
Privata
Cure in regime di ricovero/Cure ambulatoriali
Evacuazione medica
Oncologia
Programma di assistenza per gli espatriati
Servizi per la sicurezza durante i viaggi
Cure d'emergenza fuori ricovero
Fino a 750 €
Fino a 750 €
Cure dentali d'emergenza fuori ricovero
Fino a 750 €
Programma fuori ricovero
Programma di cure dentali
Programma di rimpatrio sanitario
Programma per la copertura della maternità
covid mask

Copriamo le spese per il trattamento del COVID-19 e, se la prestazione "Vaccinazioni" è inclusa nel suo programma, copriamo anche le spese del vaccino. La copertura è soggetta ai termini e condizioni di polizza, ai massimali di prestazione e all'area di copertura scelta per la sua polizza. I costi del trattamento del COVID-19 e del vaccino, come tutte le altre spese coperte, devono essere ragionevoli e consuetudinari come da definizione nella Guida alle prestazioni.

Per maggiori informazioni, consulti la nostra pagina sulle domande frequenti. Il suo contratto assicurativo non garantisce copertura se qualsiasi elemento della copertura, prestazione, servizio, attività o attività correlata viola qualsiasi legge o regolamento sanzionatorio applicabile delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea e qualsiasi altra legge o sanzione economica o commerciale.

Troverete qui le risposte alle domande più frequenti sulla natura della nostra copertura e su come proteggiamo i nostri assicurati a livello mondiale.
Potete usufruire di trattamenti in qualsiasi Paese all’interno della vostra zona di copertura (indicata nel Certificato Assicurativo).
 
Se, invece, il trattamento di cui avete bisogno e per il quale siete coperti è disponibile nel Paese di vostra residenza ma decidete di farvi curare comunque in un altro Paese compreso nella vostra area di copertura, rimborseremo le spese mediche secondo i termini della vostra polizza, escluse le spese di viaggio.
 
Se il trattamento idoneo non è disponibile localmente e la copertura comprende “Evacuazione medica”, copriremo anche le spese di viaggio per la struttura medica più vicina. Per richiedere le spese mediche e di viaggio sostenute in queste circostanze, è necessario compilare e inviare un modulo di Richiesta di garanzia di pagamento prima di viaggiare.
 
Siete coperti per le spese mediche (relative a trattamenti coperti dalla polizza) incorse nel vostro Paese d’origine, a condizione che il vostro Paese d’origine del caso si trovi nell’area geografica di copertura da voi selezionata.
Si tratta dell’area geografica in cui la vostra copertura ha validità. Offriamo differenti opzioni di area geografica di copertura: controllate il vostro Certificato di assicurazione per confermare quale si applica alla vostra copertura.

Ad esempio, se la vostra area di copertura è "Mondo intero", significa che la vostra copertura sarà valida ovunque* nel mondo. Se la vostra area di copertura è "Africa", significa che la vostra copertura sarà valida ovunque* in Africa.

* Le nostre polizze non garantiscono copertura o fornitura di prestazioni ad alcuna azienda o attività, qualora il pagamento di tale richiesta di rimborso o la fornitura di tale prestazione, oppure l'azienda o l'attività stessa violassero qualsiasi legge o regolamento sanzionatorio applicabile delle Nazioni Unite, dell'Unione Europea e da o qualsiasi altra legge o regolamento applicabile in materia di sanzioni economiche o commerciali.

Trova qui di seguito la definizione standard di "Screening oncologico" che spiega cosa è normalmente coperto. Noti che la definizione potrebbe variare leggermente a seconda del programma scelto: le consigliamo quindi di fare riferimento alla sua Guida alle prestazioni e all'Elenco delle prestazioni per verificare esattamente per cosa è coperto.

Screening oncologico: fatto per la diagnosi precoce di malattie oncologiche. Include le visite di controllo, le analisi e i test effettuati a intervalli appropriati e in assenza di sintomatologie cliniche.

Lo screening è limitato a:

  • Pap test annuale
  • Mammografia (una ogni due anni per donne dai 45 anni in su – o più giovani, in caso di precedenti familiari)
  • Esame annuale di prevenzione del cancro alla prostata (uno all'anno per uomini dai 50 anni in su - o più giovani, in caso di precedenti familiari)
  • Colonscopia (una ogni cinque anni per persone dai 50 anni in su – o dai 40 anni in su in caso di precedenti familiari)
  • Screening annuale del sangue occulto nelle feci
  • Test genetici BRCA1 e BRCA2 (in caso di precedenti familiari diretti)

Al di là dello screening oncologico, alcuni dei nostri Programmi fuori ricovero includono anche altre prestazioni per tipi diversi di screening, come la prestazione  “Visite di controllo della salute e test di prevenzione di malattie”. Veda il suo Elenco delle prestazioni e la sua Guida alle prestazioni per verificare per cosa è coperto.

Se la sua polizza include delle prestazioni per cure odontoiatriche, le troverà elencate nell'Elenco delle prestazioni insieme ad eventuali franchigie, scoperti, massimali, limiti di età e periodi di carenza applicabili. Deve consultare il suo Elenco delle prestazioni insieme alla sua Guida alle prestazioni per ottenere le informazioni complete sulle sue prestazioni di cure odontoiatriche, includendo definizioni ed esclusioni applicabili. 

Per semplicità, le indichiamo di seguito le definizioni standard che spiegano cosa normalmente è coperto dalle nostre prestazioni per le cure odontoiatriche.

Noti che le definizioni potrebbero variare leggermente a seconda del programma scelto: le consigliamo quindi di fare riferimento alla sua Guida alle prestazioni e all'Elenco delle prestazioni per verificare esattamente per cosa è coperto.

Cure dentali:

  1. includono un check-up dentistico annuale, le otturazioni, la cura della carie, il trattamento del canale della radice ed i farmaci odontoiatrici prescritti.
  2. Farmaci odontoiatrici prescritti: farmaci prescritti da un dentista per il trattamento di un'infiammazione o infezione dentale. I medicinali prescritti devono essere di comprovata efficacia per curare la patologia del paziente e devono essere approvati dall’autorità regolatrice in materia farmacologica del Paese in cui sono prescritti. I farmaci odontoiatrici prescritti non includono collutori, prodotti al fluoruro, gel antisettici e dentifrici.
  3. Chirurgia dentale: si riferisce all'estrazione chirurgica di denti o ad altro procedimento chirurgico odontoiatrico (ad esempio, l'apicectomia) ed ai farmaci odontoiatrici prescritti. Tutte le procedure diagnostiche necessarie per stabilire la necessità della chirurgia dentale (ad esempio: radiografie, test di laboratorio, TAC e risonanza magnetica) sono coperte da questa prestazione. La chirurgia dentale non comprende eventuali trattamenti chirurgici relativi ad impianti dentali. 
  4. Protesi dentali: corone, capsule, otturazioni, ricostruzioni adesive, restauri, ponti, dentiere ed impianti, nonché tutti i trattamenti supplementari necessari.
  5. Cure parodontali: si riferiscono ai trattamenti dentali correlati ai disturbi gengivali.
  6. Ortodonzia: correzione della malocclusione e dell’allineamento dei denti per mezzo di apparecchi correttivi. Sono coperti solo i trattamenti ortodontici che soddisfano i criteri di necessità medica descritti a seguire. Poiché i seguenti criteri sono molto tecnici, le consigliamo di contattarci prima di iniziare il trattamento per verificare se il trattamento da Lei richiesto soddisfa i criteri della copertura.

Criteri di necessità medica:

a) Overjet aumentato maggiore di 6 mm ma minore o uguale a 9 mm

b) Overjet negativo maggiore di 3,5 mm ma senza difficoltà masticatorie o di linguaggio.

c) Crossbite anteriore e posteriore con discrepanze maggiori di 2 mm tra la posizione retrusa di contatto e la massima intercuspidazione  

d) Gravi spostamenti dei denti > 4 

e) Open bite anteriore e laterale estremi maggiori di 4 mm

f) Overbite aumentato e completo con trauma gengivale o palatale

g) Ipodonzia meno estesa che richiede ortodonzia pre-restaurativa o chiusura degli spazi ortodontici per ovviare alla necessità di una protesi

h) Crossbite linguale posteriore con nessun contatto occlusale funzionale in uno o entrambi i segmenti vestibolari

i) Overjet negativo maggiore di 1 mm ma minore o uguale a 3,5 mm con difficoltà masticatorie e di linguaggio obiettive

j) Denti parzialmente erotti, tippati e impattati contro i denti adiacenti

k) Presenza di denti soprannumerari

Deve inviarci alcune informazioni di supporto per dimostrare che il suo trattamento è necessario dal punto di vista medico e quindi coperto dal programma. Le informazioni di supporto necessarie (a seconda del caso) possono includere, ma non si limitano a, i seguenti documenti:

  • una relazione medica rilasciata dallo specialista, contenente la diagnosi (tipo di malocclusione) e una descrizione dei sintomi del paziente causati dal problema ortodontico;
  • il programma di trattamento indicante la durata stimata del trattamento, il costo stimato e il tipo/materiale dell’apparecchio utilizzato;
  • il tipo di pagamento concordato con il medico;
  • la prova dell’avvenuto pagamento del trattamento ortodontico;
  • le fotografie di entrambe le mandibole che mostrano chiaramente la dentizione prima del trattamento;
  • le fotografie cliniche delle mandibole in occlusione centrale con vista frontale e laterale;
  • ortopantomogramma (radiografia panoramica);
  • radiografia del profilo (radiografia cefalometrica);
  • eventuali altri documenti necessari per valutare la richiesta di rimborso.

 Sono coperti solo i trattamenti di ortodonzia che prevedono l’uso di apparecchi fissi metallici standard o di apparecchi rimovibili standard. Tuttavia, il costo delle protesi dentali cosmetiche come gli apparecchi linguali e gli allineatori invisibili è coperto fino ad un ammontare pari all’usuale costo degli apparecchi dentali metallici (soggetto al massimale della prestazione "Trattamenti ortodontici").

Certi servizi, che potrebbero essere inclusi nel suo programma, sono offerti tramite terzi, ovvero tramite fornitori esterni all’Allianz Group. Questi servizi sono, ad esempio, il Programma di assistenza agli espatriati, i Servizi per la sicurezza  durante i viaggi, l’applicazione HealthSteps, il servizio di secondo parere medico o i servizi di visita medica per video conferenza. Se inclusi nel suo programma assicurativo, tali servizi appaiono elencati nel suo Elenco delle prestazioni e le vengono offerti dietro accettazione da parte sua dei termini e delle condizioni che regolano tanto la polizza quanto il servizio offerto da terzi. I servizi inclusi nella sua polizza potrebbero essere soggetti a restrizioni geografiche. Le informazioni fornite dall’applicazione HealthSteps e dalle risorse per il benessere contenute in Olive sono a scopo esclusivamente informativo: non devono essere intese quale sostituzione del parere professionale del suo medico, specialista o psicologo, e non sostituiscono la diagnosi, il trattamento prescritto, la valutazione o le cure erogate dal suo medico curante. Quando utilizza i servizi inclusi nel suo programma, Lei comprende e accetta che AWP Health & Life SA (filiale irlandese) e AWP Health & Life Services Limited non sono responsabili per qualsiasi perdita o danno risultante direttamente o indirettamente dal suo utilizzo di qualsiasi servizio offerto da terzi.