Attenzione: stai utilizzando un browser obsoleto, passa a un browser più moderno come Chrome, Firefox o Microsoft Edge

telemedicine


I miglioramenti apportati ai programmi di assicurazione sanitaria internazionale sottolineano un approccio proattivo all'assistenza tramite lo screening e la prevenzione

2º novembre 2021

Allianz Partners ha reso noti oggi i dettagli dei significativi miglioramenti ai programmi di assistenza sanitaria internazionale, mirati a promuovere presso i propri assicurati un approccio più proattivo alla gestione della salute e a offrire soluzioni alle mutevoli esigenze a seguito della pandemia di Covid-19. 

Concepiti e venduti tramite Allianz Care, il ramo dedicato all’assicurazione sanitaria internazionale del gruppo, i nuovi programmi offriranno ai clienti una copertura più completa e di facile comprensione, con un accesso ancora più immediato a trattamenti e servizi.

A partire da oggi, sono a disposizione dei clienti screening oncologici più approfonditi con prestazioni per gli interventi di chirurgia preventiva e una copertura completa per i servizi sulla salute mentale. Tutti i programmi includono inoltre la copertura dei trattamenti in regime di ricovero fino al massimale annuo e i periodi di carenza sono stati rimossi. La copertura è stata estesa alle terapie inerenti a disturbi mentali, comportamentali o della personalità, come quelli dello spettro autistico e del comportamento alimentare, e il Programma di assistenza per gli espatriati include un servizio di counseling per interventi mirati e a breve termine.

Il pacchetto migliorato di servizi per la salute include il portale Telehealth Hub, integrato nei Programmi fuori ricovero. Il portale consente di accedere al servizio di videoconsulto più appropriato a seconda del Paese in cui ci si trova e/o ricevere consigli di natura medica tramite le risorse online. Telehealth Hub è accessibile tramite il portale MyHealth o sul sito web di Allianz Care e il servizio di videoconsulto sarà disponibile agli assicurati così come ai loro familiari a carico. I programmi migliorati consentono infine di accedere a Olive, il programma di supporto per la salute e il benessere, che include l'applicazione HealthSteps e il servizio di secondo parere medico. 
 

Paula Covey, Direttrice del marketing della divisione sanitaria di Allianz Partners, ha affermato: “La pandemia di Covid-19 ha portato a profondi cambiamenti in tutto il mondo e le esigenze stesse dei nostri clienti sono cambiate. Di recente, abbiamo condotto una ricerca globale che ha evidenziato come dall'inizio della pandemia oltre un terzo dei dipendenti aziendali abbia notato un peggioramento della salute mentale. Mai come ora, si avverte la necessità di consentire in modo proattivo alle persone di gestire la propria salute e il proprio benessere.

Con la diffusione globale del lavoro a distanza e, in questo ultimo periodo, il passaggio a un modello di lavoro ibrido, molte persone si sentono più a proprio agio all'idea di svolgere le più varie attività online. La nostra ricerca ha mostrato che molti apprezzano la privacy e la comodità offerte dai servizi online per la salute mentale rispetto alle consulenze di persona. Vengono così ridotti anche i rischi di contagio derivanti dagli spostamenti che sarebbero altrimenti necessari.  Abbiamo ascoltato i nostri clienti e, in qualità di partner prescelto per l'assicurazione sanitaria, siamo lieti di offrire questi miglioramenti per aiutarli a fare una differenza positiva per la loro qualità di vita.”

Nell'ambito dell'impegno di Allianz Partners a semplificare i processi e i prodotti rivolti ai clienti, sono stati apportati alcuni cambiamenti di minore entità ai termini e alle condizioni per facilitare la comprensione di tutte le prestazioni offerte. Inoltre, grazie ad una maggiore automazione, i clienti osserveranno un miglioramento nella procedura di invio delle richieste di rimborso e nei tempi di risposta.

Per saperne di più sui programmi di assicurazione sanitaria internazionale di Allianz Care, visitate:

Allianz Partners è leader mondiale nell'assicurazione e assistenza in ambito B2B2C e offre soluzioni globali che vanno dall’assicurazione sanitaria e vita internazionale all'assicurazione automobilistica e dall'assicurazione di viaggio ai servizi di assistenza. I nostri team di esperti attenti alle esigenze dei clienti sviluppano prodotti e soluzioni innovativi ad alto contenuto tecnologico che stanno ridefinendo il concetto di servizi assicurativi. I prodotti sono parte integrante delle soluzioni offerte dai nostri partner commerciali o vengono venduti direttamente ai clienti tramite quattro marchi: Allianz Assistance, Allianz Automotive, Allianz Travel e Allianz Care. Siamo presenti in più di 75 Paesi e i nostri 19.400 dipendenti gestiscono ogni anno oltre 58 milioni di casi in 70 lingue diverse, motivati ​​a dare il meglio di sé per offrire la protezione e la tranquillità richieste dai nostri clienti in tutto il mondo. 

Per ulteriori informazioni, visitate il sito: www.allianz-partners.com