Attenzione: Stai utilizzando un browser obsoleto. Per favore passa ad un browser più moderno come Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

I neogenitori all'estero: consigli per chi vive senza il supporto familiare


06  Maggio 2020
 
Se sapete che dovrete trasferirvi all'estero durante una gravidanza o se progettate di avere un bambino nella vostra nuova realtà domestica, è importante sapere cosa attendervi in un momento così importante della vita.
Informatevi sulla copertura per la maternità disponibile nel Paese di destinazione. Chiedete chiarimenti al datore di lavoro sul sistema applicabile a voi come espatriati: avrete la copertura del Paese di provenienza o di quello di destinazione? Le prestazioni per la maternità per espatriati variano significativamente nelle diverse aree geografiche. 
Una volta note le prestazioni per la maternità nel Paese di destinazione, dovete anche verificare se siete idonei a usufruirne. In alcuni casi, potrebbe essere necessario lavorare nel Paese da almeno un anno, mentre in altri potreste non essere affatto idonei in quanto cittadini stranieri. 
Se non potete usufruire delle cure prenatali locali o queste non sono adatte alle vostre esigenze, in qualità di lavoratori espatriati avete altre opzioni. Le assicurazioni sanitarie internazionali per le famiglie di espatriati possono offrirvi copertura per le cure per l'infertilità, l'assistenza pre- e post-natale e il parto, anche in caso di complicanze. A seconda del programma da voi scelto, sono inoltre disponibili servizi di assistenza opzionali, quali lo yoga per gestanti o le consultazioni sull'allattamento al seno. Sapere che avete accesso alla migliore assistenza alla maternità nel Paese di destinazione vi potrà alleviare l'ansia del diventare genitori lontani da parenti e amici.

Diventare genitori per la prima volta mentre voi o il vostro partner state svolgendo un incarico lavorativo da espatriati può riservare sfide impegnative. Uno dei problemi principali della vita da espatriati è il non avere il supporto di parenti e amici in un periodo così importante. 

Indipendentemente dall'area geografica, è tuttavia probabile che esistano gruppi di supporto per neogenitori a cui potete rivolgervi. I genitori espatriati possono trovare facilmente assistenza in alcuni modi. Ad esempio:

  • Unitevi a un gruppo di famiglie di espatriati: se il vostro Paese di destinazione è una meta popolare, è probabile che vi siano gruppi di famiglie di espatriati a cui potete unirvi. Incontrando altri genitori espatriati, potrete trovare soluzioni a molte delle paure o preoccupazioni di chi sta per diventare un genitore all'estero. Le altre famiglie vi potranno offrire consigli sugli aspetti legati alla nascita di un bambino o ai problemi già affrontati da altri genitori in quel determinato Paese.
  • Seguite un corso post-parto: è un ottimo modo per incontrare altri neogenitori. Sebbene molti di questi corsi siano nella lingua locale, potrebbero esserci opzioni in altre lingue se vi trovate in una città con molti espatriati. 
  • Iscrivetevi a gruppi di gioco, corsi di massaggi neonatali o lezioni di nuoto: incontrate altri genitori della vostra area partecipando ad attività incentrate sui neonati. 
  • Trovate altri genitori sui social media: cercate su Facebook i gruppi di neogenitori nella vostra area. Se queste ricerche non producono i risultati sperati, provate i gruppi Meetup di espatriati o genitori che potrebbero aiutarvi ad allargare la vostra rete di supporto locale.
  • Organizzate una visita: se i familiari o gli amici hanno la possibilità di venire a trovarvi, organizzate una loro visita dopo la nascita del bambino. Potrebbe essere opportuno chiarire che la visita servirà a passare tempo insieme e conoscere il neonato, anziché guardare le attrazioni turistiche. 
  • Programma di assistenza per gli espatriati: se trovate particolarmente difficile la vostra esperienza di neogenitori all'estero, non esitate a chiedere aiuto. Se la vostra assicurazione sanitaria internazionale dispone di un Programma di assistenza per gli espatriati, potrete usufruire dei consigli degli esperti in modo semplice e rapido. 

Se è vero che non sarà come avere parenti o amici stretti al vostro fianco, con le dovute ricerche potrete comunque trovare assistenza nella comunità locale in questo periodo così importante della vostra vita.