Warning: Estás usando un navegador obsoleto. Por favor, cambia a uno más actual como Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

 

Consigli per uno stile di vita sano e sostenibile

24 March 2022 

Ogni nostra attività ha un impatto sul pianeta, da ciò che mangiamo ai vestiti che indossiamo fino al mezzo di trasporto che usiamo per gli spostamenti quotidiani. Il passaggio a uno stile di vita più sostenibile non solo produrrà cambiamenti positivi per le generazioni future, ma può anche migliorare la nostra salute e il nostro benessere.

Seguendo anche solo alcuni dei nostri consigli sulle scelte sostenibili, può partecipare attivamente a questi cambiamenti e rendere il mondo un posto migliore.
Riduca la necessità di acquistare nuovi prodotti. Dare nuova vita a un oggetto altrimenti destinato a essere gettato tra i rifiuti è una delle decisioni migliori che può prendere per l'ambiente. I barattoli di vetro possono diventare ottimi contenitori per la dispensa, così come vasi o portaoggetti, e può riciclare gli indumenti lisi per pulire e spolverare. Con un minimo di ingegno e buon senso, può ridurre la sua impronta ecologica, risparmiare e riutilizzare gli oggetti vecchi.
Mangiare più frutta e verdura non solo ha indubbi vantaggi per la salute, ma è anche una scelta rispettosa dell'ambiente. Gli alimenti vegetali sono ottime fonti di fibre, vitamine e minerali che aiutano a rimanere sani e, rispetto alla carne, consentono di ridurre le emissioni di gas serra e la propria impronta ecologica. Una dieta completamente vegana può aiutarla a migliorare la salute, ma anche solo due giorni a settimana senza carne hanno un impatto significativo.
Il processo di degradazione di alcune plastiche richiede milioni di anni. Per quanto ovvio possa sembrare, una riduzione del consumo di bottiglie, buste e contenitori di plastica è uno dei modi più efficaci per creare meno rifiuti dannosi per l'ambiente. Dai contenitori per bevande in ceramica o acciaio inossidabile fino alle borse riutilizzabili per la spesa o alla pellicola in cera d'api per alimenti, le alternative alla plastica per ogni attività quotidiana sono davvero tante.  
Prestare attenzione ai consumi domestici di acqua, luce e gas può non solo portare a risparmi sui costi, ma anche a ridurre le emissioni. Adottando alcune semplici misure in casa, può contribuire alla tutela delle risorse del pianeta: provi a staccare i dispositivi dalla presa elettrica se non li sta usando, a spegnere gli elettrodomestici in standby o la luce quando lascia una stanza, ad abbassare il termostato del riscaldamento domestico, a sostituire le vecchie lampadine con luci LED più efficienti o a chiudere il rubinetto quando si lava i denti. 
La programmazione settimanale dei pasti è una buona abitudine che consente di ridurre gli sprechi di cibo. Inoltre, la scelta oculata dei cibi può aiutarla a mantenere il peso forma e migliorare la salute. Crei una lista della spesa che tenga conto di questi fattori e cerchi di seguirla riducendo al minimo le eccezioni. 
Se dispone di un giardino o un terreno o ha accesso ad un orto urbano, può coltivare alimenti nutrienti che consentono di ridurre la sua impronta ecologica e risparmiare. In alternativa, può aiutare l'ambiente acquistando il più possibile cibi di stagione dai produttori locali. Infine, può anche provare a coltivare alcune piante in vasi disposti sul davanzale di una finestra o sul balcone. 
Eviti di acquistare prodotti per la pulizia che contengono candeggina o altre sostanze chimiche tossiche. L'esposizione prolungata a queste sostanze può essere dannosa non solo per l'ambiente, ma anche per la sua salute. Utilizzi alternative naturali come l'aceto bianco, il bicarbonato di sodio o i limoni.
Se ha a cuore l'ambiente, può dare il suo contributo anche usando i mezzi di trasporto pubblici o la bicicletta, oppure recandosi a piedi in ufficio o a fare la spesa. Si tratta di scelte non solo più ecologiche, ma anche con indubbi vantaggi sui costi e per la sua salute. Il car pooling (o covetturaggio) è un altro modo per ridurre le emissioni nocive e una vacanza trascorsa a casa o nelle vicinanze, oppure un mezzo di trasporto diverso dall'aereo per i lunghi tragitti, sono scelte altrettanto efficaci.

Regali agli oggetti usati una seconda vita: una visita ai mercatini o ai negozi dell'usato gestiti da enti benefici, così come una ricerca sui vari siti online specializzati nella compravendita di oggetti, possono rivelarsi utili e divertenti. In più, se si rivolge a questi canali di acquisto sostenibile anziché a quelli più comuni o di moda, spesso troverà oggetti più interessanti.

 

In Allianz Partners, crediamo che creare un'azienda sostenibile significhi avere a cuore le esigenze dei clienti e del nostro staff, ma anche del pianeta in cui viviamo e di tutti i suoi abitanti. Scopra di più sul nostro impegno verso un futuro più sostenibile.